giovedì 6 dicembre 2007

Un Paese veramente anormale....


Amici miei siamo alle solite...
Mamma TV ne ha combinata un'altra.
Come tutti ben sappiate nella giornata appena trascorsa uno dei piu' noti personaggi del mondo immobiliare ossia Lord Danilo Coppola fuggendo dal tugurio dell'ospedale di Frascati ha raggiunto in un batti baleno l'Hotel Clodio di Roma situato di fronte al Palazzo di Giustizia dove come per magia era ad attenderlo una troupe dell'emittente Mardocchiana (Murdoch n.d.r.).
Insomma il grande dramma di questo infausto personaggio lo conosciamo tutti....Caspiterina, questi maledetti comunistacci gliela stanno facendo pagare per aver evaso solamente centinaia di migliaia di euro e per aver creato una leggerissima voragine di 130 milioni di euro ai danni del gruppo da lui presieduto...
Comunque si e' verificata la medesima scena, ossia il dramma della persona, il giornalista compiacente ecc. ecc.
Mi ritorna in mente qualche mese addietro un'altro bel VIPPONE nostrano...beh avete capito di chi stiamo parlando? ma si', del grande Valentino Rossi, grande per il suo buco spaziale di decine di milioni di euro di evasione fiscale....
Il nostro e' proprio un paese anormale dove i disonesti creano spettacolo, audience mentre i veri drammi come il basso salario che si registra nelle categorie lavorative riamangono sempre in seconda o terza pagina...
Ragazzi miei, diamoci da fare o qui crolla tutto il sistema!!!
Anche per stasera chiudo qui la mia predica...
Buona serata...sperando che il Senato non ci provochi qualche scherzetto...Capito Lambertow? capito caro Faustino and company?
Stefano Cuch

3 commenti:

Elena ha detto...

Concordo con il commento proposto da Stefano, il finale "& C." mi amareggia. L'opinione contraria non piace? Si dissente, si discute ma non si abbia nel PD la stessa presunzione di Berlusconi che, quale partito a vocazione maggioritaria, si debba necessariamente essere altrettanto tracotanti.

il_gambi ha detto...

Non credo che il post avesse l'intenzione di mettere sullo stesso piano la vocazione SOFFOCANTE di Berlusconi e quella MAGGIORITARIA del PD. Nè di censurare opinioni diverse. Non è questa l'intenzione del PD Caratese, nè (mi auguro) quella del Nazionale.

Stefano Cuch ha detto...

Ciao Elena..assolutamente non e' nella mia intenzione quella di zittire chi abbia intenzione di aprire una critica...anzi, ben vengano le critiche...poi basta guardare cio' che ho scritto contro alcuni neo estremisti di centro come Dini, Bordon in un mio post di 1 settimana fa....
Dissentire fa bene alla democrazia!!

Come vincere a Carate?